giovedì 18 giugno 2015

come Gaber

No oggi no.
Una sola risposta, ad ogni cosa.

è una giornata svogliata
una corsa annullata
un bar serrato
un ufficio arrabbiato

(quasi quasi mi faccio un shampoo)

ma chi c'è? ...
un sole capriccioso
c'è un insetto fastidioso
il fisco troppo esoso
il morale poco estroso

(sì, devo farmi per forza uno shampoo)

chi ha parlato? ...
troppa carta da smaltire
poca voglia di reagire
tante lettere da spedire
vecchi archivi da sfoltire

(Uno shampoo? Sì, uno shampoo)

comincio a capire...
una caviglia da curare
un amico non compare
una distanza da colmare
una noia da affrontare

ed eccolo che arriva...

Una strana giornata,
non si muove una foglia,
ho la testa ovattata,
non ho neanche una voglia,
non c'è via di scampo:
sì, devo farmi per forza uno shampoo

(da Giorgio Gaber, Lo schampoo - 1972)






Nessun commento:

Posta un commento