mercoledì 7 ottobre 2015

8-20



Per la giornata di domani si prevede questo all'incirca.
Ripetute lunghe da tremila, e le ripetute sono una scommessa giocata sul filo del rasoio, fra quello che puoi e che non puoi fare.
Fra la riuscita e la disfatta, fatica e adrenalina.
Durante i recuperi, lo sguardo, che al solito mica si ferma lì, continua a correre alla ricerca di mondi mai visti.
Un paio di birre serali, perché no, quella è sempre un'attività divertente, spesso interessante, talvolta fonte di incredibili scoperte.
A volte perfino di grandi emozioni, la sorte può riservare anche quello, se sei capace di spianarle la strada.
Non c'è altro in previsione, per domani dalle otto alle venti.
Facendo due conti, certo, rimangono un sacco di ore e minuti che qui sopra non sono stati contemplati.
Quello è il tempo in cui tu non sarai te stesso, ma tanto banale quanto vero, dovrai recitare la tua parte.
Ci sarà, in tua vece, la proiezione del personaggio che hai sapientemente creato negli anni.
Sarà paziente e schivo al momento giusto. Sarà ironicamente cinico e puntualmente attento. L'algoritmo è sempre in fase di aggiornamento, si spera che non contenga troppi bachi.
Dovrebbe sempre conformarsi allo standard, il rischio che corre è quello di incappare malauguratamente in imprevisti per i quali ancora non è stato programmato, allora sì, sarebbe un problema.
Nel caso, "just in case" ..
Entrano in azione meccanismi di difesa, ma sono soluzioni d'emergenza e a quel punto si può solo sperare che ci mettano una pezza.
Se così dev'essere, dalle otto alle venti, così sia e cercheremo di giocarcela. Entrambi.

3 commenti:

  1. solo il pensarci .............ci fa volare
    io domani, sfida ad un segmento strava, che ho particolarmente a cuore, ho già la pelle d'oca
    e così sia

    RispondiElimina